Preamplificatore VHF - 144MHz - VOX 100W

Preamplificatore VHF per la banda dei 144MHz ( 2 metri ) con circuito VOX integrato, bias tee e relè coassiali on board in grado di lavorare senza alcun accessorio esterno fino a 100W. Perfetto per uso sat, contest, tropo ed eme. Il modulo ATF531P8 assicura una bassissima figura di rumore. Basterà collegare il PRE tra radio e antenna.

198,70 €
Tasse incluse
 Disponibile
  • Massima sicurezza con il circuito PayPal Massima sicurezza con il circuito PayPal
  • Spedizione veloce in tutta Italia Spedizione veloce in tutta Italia
  • Garanzia 5 anni su tutti i prodotti Garanzia 5 anni su tutti i prodotti

 Campo d'utilizzo :

Preamplificatore realizzato du pcb a 4 strati con circuito VOX integrato, relè coassili e bias tee on board. Può lavorare fino a 100W ed esegue le commutazioni da TX a RX in automatico.

Preamplificatore INNOVATIVO Ultra Low Noise disponibile per la banda dei 2 metri. Utilizza il modulo ATF531P8. Bassa figura di rumore ( typ. 0.50dB con relè coassiale attivo ).

Grazie al filtro notch presente in ingresso è possibile attenuare le broadcasting da 88 a 108MHz. Realizzato nella nostra struttura in alluminio anticorodal di forma cilindrica.

Alimentabile, oltre che dal condensatore passante, anche tramite BIAS TEE con una tensione da 9 a 15V e una corrente di assorbimento massima di 100mA.

 Unicità :

Relè coassiali on board fino a 100W di transito

Circuito vox INTEGRATO

Alimentabile tramite Bias tees con tensione da 9 a 15V

Bassa figura di rumore a 144MHz ( typ. 0,50dB )

Modulo ATF531P8

Filtro passa banda

Filtro notch in ingresso 88/108MHz sintonizzabile

 Connettori :

Connettori appositamente costruiti su nostra specifica. 

Dielettrico in Teflon. Massima qualità.

Possibile la combinazione : N maschio / N femmina, N femmina / N femmina o N maschio / N maschio

 Materiali :

Struttura di forma cilindrica realizzata in alluminio anticorodal lega 6060.

Tutte le viti di serraggio sono in INOX.

 Caratteristiche tecniche :

Tensione di alimentazione : 9-13.8V

Max Input power : 100W

Potenza minima di commutazione VOX : 500mW

Corrente : 100mA

Impedenza : 50Ohm

Guadagno : +23dB

OIP3 : +29dBm

Noise Floor : circa 0,50dB

Bulloneria INOX

 Dimensioni :

Preamplifier vhf 144MHz 2 meters

 Misure e grafici:

Misura della figura di rumore e guadagno eseguita tramite Rohde&Schwarz mod. ZNL3 calibrato

Testina NOISECOM calibrata modello NC346B OPTION1

Misura del NF e guadagno del preamplificatore VHF 144MHz JG

Preamplifier 144MHz

JG-ULNA2VOX
Scheda tecnica
Larghezza
32mm
Profondità
78,2mm ( esclusi i connettori )
Max Power Input
100W
Guadagno
@144MHz : +23dBm
Modulo
ATF531P8
Tensione di alimentazione
9-15V
Corrente di lavoro
120mA
Materiale
Alluminio anticorodal 6060
Impermeabile
NO

Domande e risposte:

Come devo collegare il preamplificatore all'antenna ?

Il preamplificatore con circuito VOX presenta un connettore N maschio ( IN ) che deve essere collegato verso l'antenna e un connettore N femmina ( OUT ) da collegare alla radio.

Posso collegare il preamplificatore direttamente al connettore della radio ?

Certo. Bisogna solo fare attenzione a collegare i connettori nel verso giusto. In questo caso servirà un adattatore N maschio/maschio oppure durante la fase d'ordine puoi richiederci di invertire i connettori in modo da avere il connettore N maschio verso il lato della radio e il connettore N femmina verso il lato antenna.

Come funziona il circuito VOX ?

Il sistema VOX RF SENSE integrato nei nostri preamplificatori capta la radiofrequenza non appena tu vai in trasmissione e commuta i relè coassiali al suo interno salvaguardando il modulo di preamplificazione che altrimenti si brucerebbe istantaneamente. Non appena torni in ricezione il sistema torna a commutare i relè e il modulo di preamplificazione ritorna in funzione. La potenza massima di transito è di 100W da 144 a 146MHz.

Posso collegare il preamplificatore direttamente al dipolo della mia antenna ?

Certo. Il nostro supporto non è stagno ma grazie alla forma cilindrica del supporto facilità di molto l'applicazione di nastro agglomente permettendo di isolare il supporto dall'acqua, neve e condensa.

Come posso alimentare il preamplificatore ?

Il nostro preamplificatore è alimentabile tramite due soluzioni. La prima è grazie al suo condensatore passante la seconda tramite il cavo coassiale. Quest'ultima soluzione è perfetta se non si ha la possibilità di portare due cavi di alimentazione presso il preaplificatore.

A cosa serve il filtro notch 88 - 108MHz in ingresso ?

Il modulo di preamplificazione, se non è preceduto da un filtro passa banda in ingresso come il nostro JG-PBF2M, si trova ad amplificare tutti i segnali provenineti dalla nostra antenna comprese le frequenze broadcasting da 88 a 108MHz che con il loro segnale già molto intenso viene ulteriormente amplificato portanto in saturazione il preamplificatore o la radio in stazione. Grazie al filtro notch in ingresso possiamo attenuare i ingresso grande parte del segnale FM 88 - 108MHz prima che venga amplificato. In questo modo avremmo una preamplificazione più selettiva e con maggiori performance rispetto ad un preamplificatore tradizionale.

Posso usare lo stesso preamplificatore per fare EME e attività satellite ?

L'unione dei parametri elettrici del preamplificatore come la bassa figura di rumore ( < 0,30dB ), il guadagno di 24dB e l'ottimo OIP3 ( circa +30dB ) permette di usare il preamplificatore per qualsiasi attività radioamatoriale: EME, SATELLITE, DX, CONTEST

Posso installarlo su un ponte radio a 145MHz ?

Ormai sono molti i ponti radio a 145MHz che utilizzano il preamplificatore VHF JG-ULNA2MVOX con un incremento fino al 30% di copertura in più se unito insieme al filtro passa banda JG-BPF2M.

Potrebbe anche piacerti

Reviews

Click here to leave a review